Suggerimenti di sicurezza per l’installazione di un’antenna TV esterna

By Greg Martinez / Febbraio 12, 2021
Suggerimenti di sicurezza per l'installazione di un'antenna tv

*In qualità di associato Amazon, potrei guadagnare dagli acquisti idonei quando effettui acquisti tramite link sul nostro sito. Il nostro guadagno non ha alcun effetto sul costo dell'articolo.

In questo articolo riassumerò alcuni noti consigli di sicurezza per l’installazione di un’ antenna TV per esterni.

Il lavoro sui tetti è pericoloso e la caduta è la principale causa di infortuni tra i riparatori di tetti professionisti, quindi presta attenzione ad alcune linee guida quando sali sulla scala.

Questa guida potrebbe esserti utile se hai deciso di procedere con l’installazione dell’antenna, ma anche se hai deciso di salire sul tetto per regolare l’antenna o per orientarla verso altre torri di trasmissione.

Alcuni fattori da considerare:

  • Quanto sei bravo a casa con il fai da te
  • Altezza a cui lavorerai
  • Strumenti richiesti per l’installazione
  • Facilità di accesso al sito di installazione

Se per qualsiasi motivo non sei sicuro di una qualsiasi parte del processo di installazione, ti consiglio di assumere un professionista.

Table Of Contents

Sicurezza sui tetti

Di tutti i posti in cui puoi installare un’antenna intorno alla tua casa, il tuo tetto è il più colmo di rischi. Se non sei un roofer professionista, è facile sottovalutare i potenziali pericoli.

Secondo una ricerca Inail, il 32% degli infortuni mortali sul lavoro nel 2017 è stata causata dalle cadute dall’alto dei lavoratori su scale, tetti e luoghi simili.

Esaminando più da vicino i rischi, è facile capire perché.

I tetti sono in alto e offrono un appoggio instabile. C’è anche il rischio di essere esposti alle intemperie: una rapida raffica di vento o un improvviso scroscio di pioggia possono avere conseguenze gravissime.

Potresti anche trovarti a lavorare in stretta vicinanza a linee elettriche aeree , che possono limitare i tuoi movimenti e creare pericoli di inciampo o impigliarsi. Inoltre comportano il rischio aggiuntivo di elettrocuzione.

Ulteriori implicazioni per la sicurezza sono causate dalla forma e dalle dimensioni dell’antenna che stai configurando.

Maggiore è l’area della superficie dell’antenna, o più lungo è il palo a cui la colleghi, più complicato sarà il processo di installazione.

Ciò è dovuto alla maggiore probabilità di entrare in contatto con altri oggetti, come cavi o rami di alberi vicini, durante lo spostamento e il posizionamento di un’antenna ingombrante.

Sbattere contro gli ostacoli potrebbe farti perdere l’equilibrio o la presa sull’attrezzatura.

I tetti in scandole presentano una propria serie di rischi dovuti a scandole mancanti o danneggiate, ma i tetti in metallo portano i rischi ad un nuovo livello.

Non dovresti tentare di salire su un tetto di metallo lucido bagnato e assicurati di indossare scarpe con suola antiscivolo come le scarpe escursionistiche Merrell Moab 2.

Infine, la cosa migliore che puoi fare per tenerti lontano dai pericoli e proteggere la proprietà è assicurarti di essere preparato prima di iniziare il lavoro.

Casa con tetto di metallo

Preparazione all’installazione dell’antenna

Dovresti dedicare un po’ di tempo per completare il processo di installazione in anticipo, identificando i potenziali pericoli.

Leggi le istruzioni per la tua antenna

Come per la configurazione dei mobili IKEA, leggere prima il manuale è un ottimo modo per visualizzare il processo di installazione e può farti risparmiare un paio di lunghi viaggi su e giù per la scala.

Ti darà anche un’idea di quanto sarà difficile il processo e indicherà quante mani avrai bisogno per impostare le cose.

Ti consigliamo inoltre di prestare particolare attenzione a qualsiasi consiglio di sicurezza fornito dal produttore.

Acquisisci familiarità con il sito di installazione

Dopo aver deciso dove verrà installata l’antenna, pensa al modo migliore per accedere all’area.

Mentre cerchi il punto più sicuro in cui posizionare la scala, tieni presente:

  • Gli strumenti e le attrezzature che intendi portare con te
  • La lunghezza e la larghezza della scala
  • L’angolo al quale devi posizionare la scala – quando è posizionato contro un muro non dovrebbe mai essere ad un angolo maggiore di 75 gradi rispetto al suolo
  • Eventuali appigli disponibili da afferrare mentre si sale e si scende la scala

Infine, assicurati che l’area su cui metti il ​​piede della scala sia abbastanza piatta e che fornisca una resistenza sufficiente per evitare che la scala scivoli.

Area di installazione

Inutile dire che l’area in cui lavorerai dovrebbe essere abbastanza stabile e robusta da supportare te e coloro che ti assistono.

Se stai lavorando sul tetto, controlla in anticipo la presenza di tegole danneggiate o potenziali punti deboli in modo da sapere come evitarli.

Considera anche gli effetti di piogge improvvise o raffiche di vento sul tuo appoggio stabile durante l’installazione.

Linee elettriche

Prendi nota di eventuali linee elettriche aeree o cavi in ​​prossimità del sito per spostarti in sicurezza in seguito.

Le linee elettriche sono generalmente pericolose; se la tua antenna entra in contatto con i cavi della linea elettrica c’è il rischio di folgorazione.

Se per qualche motivo l’antenna si blocca o si aggroviglia, non cercare di recuperarla: chiama invece un elettricista o i vigili del fuoco.

Idealmente, l’antenna TV dovrebbe essere installata a una distanza almeno doppia rispetto alla lunghezza combinata di albero e antenna, lontano da linee elettriche.

Altri potenziali pericoli

Non esistono due installazioni di antenne uguali, quindi i rischi potenziali possono variare notevolmente da una all’altra.

Ciò rende difficile elencare tutti i potenziali pericoli a cui prestare attenzione, ma in genere dovresti anche prestare attenzione a:

  • Rami sporgenti : possono interferire con l’installazione. Se possibile, prova a farli tagliare prima di iniziare.
  • Nidi di vespe o calabroni: controlla se ce ne sono nelle vicinanze.
Nidi di vespe

Pianifica l’installazione

A questo punto dovresti avere una buona conoscenza di tutti i fattori coinvolti nella tua prossima installazione.

Dovresti anche aver identificato qualsiasi potenziale pericolo esistente all’interno o intorno al sito di installazione.

Di seguito sono riportati alcuni elementi da considerare:

1. Strumenti e attrezzature
  • Prepara in anticipo gli oggetti e gli strumenti e assicurati che nulla sia fuori posto. Se scopri qualcosa che non è in buone condizioni, assicurati di sostituirlo prima di iniziare.
  • Assembla l’antenna in anticipo prima di sollevarla sul tetto.
  • Uso personalmente una cintura portautensili durante le installazioni, che batte su e giù per la scala per recuperare le viti. Puoi usare una cintura degli attrezzi come la Cintura Tucano porta attrezzi in pelle di qualità con 11 tasche.
  • Non tutte le scale sono uguali. Assicurati che sia di tipo commerciale e non conduttivo, preferibilmente con ampi pioli antiscivolo per mantenere i piedi saldamente in posizione.
  • Quando posizioni la scala, cerca di scavare la base nel terreno per evitare che si muova mentre ci sei sopra.
2. Attrezzatura di sicurezza

Controlla di tanto in tanto la cassetta del pronto soccorso per assicurarti che sia ben rifornita e tienila da qualche parte nelle vicinanze durante l’installazione.

Essere infastiditi da insetti persistenti mentre si svolgono attività che richiedono due mani può essere fastidioso e persino farti perdere l’equilibrio.

Tieni a portata di mano una bomboletta di repellente per insetti o spray per vespe per ogni evenienza.

Inoltre, prendi un paio di guanti da lavoro resistenti, ma rimuovili per qualsiasi lavoro in cui potrebbero essere un ostacolo.

Ti serviranno anche un paio di scarpe e vestiti di buona qualità con suola in gomma e non troppo larghi.

3. Discutere e designare attività

Quando si tratta di installare in sicurezza antenne TV, la regola cardinale è: non tentare da solo installazioni ambiziose all’aperto.

Per lo meno vorrai avere qualcuno a terra ogni volta che lavori sul tetto o sulla scala che ti assista nelle attività o che ti aiuti se succede qualcosa.

Se stai montando la tua antenna su un palo di 20 piedi o più, avrai bisogno di almeno una persona in più per aiutarti con l’installazione.

Il modo migliore per mantenere tutti coinvolti e collaborare è assegnare le responsabilità in anticipo. È anche importante discutere i potenziali pericoli che hai identificato.

4. Controlla il meteo

A meno che tu non stia installando l’antenna nella tua soffitta, il tempo avrà un ruolo importante nei tuoi piani.

Controlla in anticipo le previsioni del tempo: non vuoi ritrovarti a oscillare dall’antenna durante i venti estremamente forti.

Evita anche il tempo piovoso o nevoso. Lavorare su un tetto bagnato o ghiacciato è solo un problema.

Elenco delle migliori pratiche per l’installazione in sicurezza

Se hai seguito i suggerimenti di sicurezza fino a questo punto, avrai familiarità con molte delle pratiche seguenti.

  • Non installare l’antenna in caso di pioggia o raffiche
  • Indossa scarpe con la suola di gomma e guanti da lavoro resistenti, una cintura per gli attrezzi e vestiti ben aderenti
  • Porta con te una bomboletta di repellente per insetti e spray per vespe o calabrone
  • Quando si installa la scala economica, non conduttiva, assicurarsi che il terreno sia relativamente piatto e che fornisca una presa sufficiente per la base della scala
  • Assicurarsi che la scala, se appoggiata ad un muro, sia posizionata con un angolo rispetto al suolo non più ripido di 75 gradi
  • Evita cavi aerei e punti deboli sul tetto che hai identificato durante il tuo sopralluogo di preinstallazione del sito e tieniti alla larga da eventuali grondaie poiché sono notoriamente deboli
  • Non tentare di installare un’antenna da montare su un palo più alto di 6 metri senza richiedere ulteriore assistenza
  • Assicurati che la distanza tra l’antenna e le linee elettriche sia almeno il doppio della somma della lunghezza dell’antenna e del palo
  • Se perdi la presa su uno strumento o un pezzo di equipaggiamento , come l’albero o l’antenna, non tentare di prenderlo o afferrarlo perché potresti perdere l’equilibrio. Lascialo cadere
  • Se una qualsiasi parte dell’antenna o dell’albero dovesse cadere su una linea elettrica, NON TENTARE DI RECUPERARLA. Allontanati e contatta un elettricista o i vigili del fuoco per aiutarti nella rimozione

Messa a terra dell’antenna TV esterna

La messa a terra è un aspetto particolarmente importante per la sicurezza e la protezione quando si tratta di antenne installate all’aperto, poiché protegge la casa e le apparecchiature da sovratensioni elettriche generalmente causate dai temporali.

La messa a terra della tua antenna esterna è anche un requisito legale in Italia, scopri le regole per montare un’antenna televisiva

Fulmine

Perché la messa a terra è necessaria

Durante i temporali, qualsiasi oggetto esterno che contiene materiali conduttivi e che non è stato messo a terra accumulerà una carica elettrica statica.

Una carica statica tende ad attirare i fulmini, ma i fulmini possono anche connettersi con qualsiasi oggetto conduttivo. Convenientemente per i fulmini, la tua antenna sarà costruita con parti metalliche e spesso si trova nel punto più alto della casa.

Un fulmine diretto verso un’antenna senza messa a terra può causare seri danni alle apparecchiature e potenzialmente portare a un incendio elettrico.

La massiccia ondata di elettricità creata può attraversare il cablaggio della tua casa, causando caos e potenziali pericoli lungo il percorso.

La messa a terra crea una connessione fisica diretta tra un sistema elettrico e la terra, deviando le sovratensioni elettriche nel terreno dove possono dissiparsi.

È necessario mettere a terra sia il palo dell’antenna che il cavo coassiale per proteggere efficacemente le apparecchiature da sbalzi di tensione e per essere conformi alle normative locali.

Riepilogo

Installare da soli un’antenna TV esterna potrebbe sembrare un modo semplice per risparmiare denaro, ma questo non è uno di quei progetti fai-da-te in cui puoi permetterti di tagliare gli angoli o risparmiare su strumenti e attrezzature.

Quindi, se sei uno di quelle persone che, quando si tratta di fai-da-te, si ritrova sempre con un’abbondanza di viti rimaste dopo un progetto, allora potresti non farlo.

Se decidi di procedere e installare un’antenna da solo, tieni presente che molti dei rischi intrinsechi associati a tale lavoro possono essere mitigati dai suggerimenti per la sicurezza descritti sopra.

Mantieni la tua intelligenza, lavora con cautela e non affrettare le cose. Oh, e un ultimo consiglio. Scegli con cura il tuo assistente – cerca di evitare di invitare amici goffi su un tetto e di armarli con strumenti e attrezzature; hai abbastanza potenziali pericoli di cui preoccuparti.

Il commento: